FAQ Vendita

Quali sono i requisiti per inserire un annuncio di vendita?

Per poter inserire un annuncio di vendita in Antiquarium è necessario:

  • eseguire l’iscrizione al sito
  • essere proprietari di un oggetto ed averne la totale disponibilità senza nessun vincolo
  • che l’oggetto posto in vendita rientri nella categoria dell’antiquariato, modernariato o vintage o comunque sia ricompreso nella sfera degli articoli collezionabili ( ciò significa che l’oggetto potrebbe anche essere di fabbricazione recente purché di sicuro interesse per i collezionisti )
  • eseguire correttamente l’inserzione tramite l’apposito modulo online ( inserisci annuncio ).

Devo pagare per inserire il mio annuncio?

Non è necessario pagare per inserire un annuncio. Il sistema mette a disposizione la possibilità di inserimento di annunci gratuiti oppure a pagamento sia per singolo annuncio che in abbonamento. La differenza tra annunci gratuiti ed a pagamento sta nelle durata di esposizione degli stessi e, in alcuni casi, nel numero di fotografie inseribili e dei caratteri descrittivi. Gli annunci gratuiti hanno attualmente una durata di 7 giorni, un massimo di 4 fotografie e non più di 160 caratteri per la descrizione. Al termine di tale lasso di tempo il sistema provvederà ad informare via email l’inserzionista della scadenza dell’annuncio affinché provveda al suo rinnovo. In mancanza del rinnovo l’annuncio verrà automaticamente cancellato.

Per quanto concerne gli annunci a pagamento la prassi del rinnovo alla scadenza è la stessa di quelli gratuiti  sia per gli annunci singoli che per gli abbonamenti.

Per saperne di più sulle varie tipologie di annunci messe a disposizione dal sistema ti consigliamo di consultare il nostro tariffario.

Tariffe

Sono previste commissioni sulle mie vendite?

Antiquarium non applica nessun tipo di commissione sulla vendita effettuata. Il rapporto è diretto ed esclusivo tra venditore e potenziale acquirente e, per tale motivo, la responsabilità di tale rapporto ricade completamente su tali figure. In particolare Antiquarium non è responsabile della buona riuscita della vendita.

La mia vendita è tutelata?

Antiquarium non intervenendo nel rapporto tra acquirente e venditore non può offrire una tutela diretta. Incoraggiamo l’uso di sistemi di pagamento come paypal che prevedono alcune tutele sia per i venditori che per gli acquirenti ( si consiglia di leggere attentamente le tutele previste presso il sito paypal ). In ogni caso raccomandiamo al venditore di attuare questi semplici comportamenti in caso di vendita:

  1. dare sempre la massima disponibilità all’acquirente per la risoluzione delle problematiche post-vendita
  2. in caso di consegna diretta dell’articolo farsi sempre firmare una dichiarazione di avvenuta ricezione
  3. in caso di spedizione dell’articolo provvedere con modalità tracciabili sino all’avvenuta consegna all’acquirente ( anche se il costo della spedizione sarà maggiore potrete prevenire la possibilità che acquirenti in mala fede possano contestarvi la mancata ricezione dell’articolo ). La documentazione di avvenuta ricezione va conservata ( in caso di contestazione di mancata ricezione con pagamento paypal sarà la prima cosa che quest’ultimo vi richiederà )
  4. ricordate che se un oggetto giunge rotto od inutilizzabile all’acquirente la responsabilità è unicamente vostra, pertanto prevedete i giusti imballaggi, eventuali spedizioni in assicurata e quant’altro possa determinare la corretta spedizione
  5. in caso di giuste contestazioni siate sempre pronti alla sostituzione dell’oggetto o a restituire il danaro ricevuto, ciò farà aumentare la vostra credibilità ed affidabilità di venditori anche nei confronti di altri potenziali acquirenti
  6. negli annunci inserite sempre le fotografie reali dell’oggetto evidenziando eventuali difetti, rotture e malfunzionamenti nella parte descrittiva, ciò vi terrà al riparo da eventuali future contestazioni. Nel modo più assoluto evitate di usare fotografie sostitutive dell’oggetto ( ad esempio prendendole da internet ), piuttosto inserite l’annuncio senza alcuna immagine.

line
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusCheck Our Feed